I materiali impiegati per la realizzazione di ogni componente sono specificamente destinati ad applicazioni medicali e fanno riferimento a norme ISO e ASTM (American Society for Testing and Materials).

Titanio

Il titanio è un elemento metallico ben conosciuto per la sua resistenza alla corrosione (simile al platino) e per il suo alto rapporto resistenza/peso.
Nel settore biomedicale il titanio viene impiegato puro nei suoi gradi commerciali (Ti c.p. gr.2, Ti c.p. gr.3, Ti c.p. gr.4) o legato con alluminio e vanadio (Ti6Al4V ELI).
I componenti impiantabili prodotti da Plan 1 Health sono realizzati in Ti c.p. gr.4 o in lega di titanio Ti6Al4V ELI, che è la lega di titanio più diffusamente utilizzata per applicazioni di lungo termine all’interno del corpo umano.

Titanio-2

Acciaio inox austenitico

É un acciaio contenente Ni e Cr in percentuale tale da conservare la struttura austenitica anche a temperatura ambiente. Viene classificato in base alla percentuale di Ni e di Cr; nella classificazione ASTM costituisce la serie 300.
Le proprietà fondamentali sono:

  • facilità di ripulitura e ottimo coefficiente igienico;
  • incrudibile se lavorato a freddo e non tramite trattamento termico;
  • in condizione di totale ricottura non si magnetizza.